DIFFONDO 3.0 - DIgitalizzazione e Fruizione del FOndo BeNeDettino delle Biblioteche Riunite "Civica e A. UrsinO Recupero” è un progetto di ricerca multidisciplinare che mette al centro la ricognizione, lo studio, la digitalizzazione e la libera fruizione della sezione scientifica e naturalistica del Fondo Benedettino custodito all’interno delle Biblioteche Riunite “Civica e A. Ursino Recupero” di Catania.  Il progetto, in linea con le attuali politiche nazionali e internazionali di digitalizzazione del patrimonio culturale, nasce dall’Accordo di collaborazione siglato nel giugno 2017 tra l'Istituto per i Beni Archeologici e Monumentali del Consiglio Nazionale delle Ricerche (IBAM - CNR) e il Comune di Catania all’interno del PATTO PER LO SVILUPPO DELLA CITTA’ DI CATANIA - Asse Intervento: Turismo e Cultura. Rifunzionalizzazione della rete museale della città di Catania.

Il responsabile scientifico del progetto e coordinatore delle attività è, per il CNR, Daniele Malfitana, Direttore dell’IBAM; per il Comune di Catania, il Direttore della Direzione Cultura e Turismo, avv. Francesco Gullotta. Per le Biblioteche Riunite “Civica e A. Ursino Recupero”, l’attività di coordinamento è svolta dalla direttrice, Rita A. Carbonaro.

  Disponibili ad oggi 265 documenti, ESPLORA 

 Novità

Civ.Mss.F.34.

Civ.Mss.F.34_0001.jpg

[De perspectiva pratica tractatio]
Manoscritto omogeneo. Anonimo

Civ.Mss.E.19.

Civ.Mss.E.19_0001.jpg

[Tratado de enfermedades de huesos parte 1ª dibision general]
Manoscritto omogeneo in lingua spagnola. Anonimo.