Filosofia della scienza

Dublin Core

Titolo

Filosofia della scienza

Descrizione

Espressione con la quale comunemente si indica l’ambito della ricerca filosofica che ha per oggetto la riflessione critica sulla natura, le metodologie e le implicazioni culturali, politiche, morali, religiose delle diverse discipline scientifiche.

Oggetti nella collezione Filosofia della scienza

Francisci Maurolyci messanensis praeparatio ad Archimedis opera.<br /><br />
[Haec duo Archimedis Opera, de Spiralibus Lineis unum, alterum de Conoidibus, &amp; Sphaeroidibus figuris correcta, in facilitate redacta, &amp; multis adaucta demonstrationibus, studio, industriaque Francisci Maurolici hic Castellobono expleta sunt].<br /><br />
Si può ipotizzare che questa edizione del 1549, non menzionata tra gli studi sul Maurolico e non presente su SBN, sia il nucleo preparatorio per l’opera data alle stampe nel 1685 a Palermo, Admirandi Archimedis syracusani monumenta omnia…

Dialogo di Galileo Galilei, dove ne i congressi di quattro giornate si discorre sopra i due massimi sistemi del mondo tolemaico, e copernicano. Proponendo indeterminatamente le ragioni filosofiche, e naturali tanto per l&#039;una, quanto per l&#039;altra parte.<br /><br />
In questa impressione migliorato ed accresciuto sopra l’esemplare dell’Autore stesso<br /><br />
Il famoso trattato di Galileo Galilei, scritto in forma dialogica tra il 1624 e il 1630 e pubblicato, per la prima volta nel 1632, fu dedicato al Granduca di Toscana, Cosimo II de' Medici, che aveva voluto il grande scienziato alla sua corte come…

Opere di Galileo Galilei Linceo nobile fiorentino… In questa nuova editione insieme raccolte, e di varii trattati dell’istesso autore non più stampati accresciute. Al serenissimo Ferdinando II gran duca di Toscana [Tomo I]
Prima raccolta delle Opere di Galileo, fu pubblicata in due volumi nel 1656 a Bologna, per gli eredi del Dozza, a cura di Carlo Manolessi, e dedicata al Granduca di Toscana Ferdinando II de’ Medici. Nell’introduzione il curatore sottolinea di…

Opere di Galileo Galilei Linceo nobile fiorentino… In questa nuova editione insieme raccolte, e di varii trattati dell’istesso autore non più stampati accresciute. Al serenissimo Ferdinando II gran duca di Toscana [Tomo II]
Prima raccolta delle Opere di Galileo, fu pubblicata in due volumi nel 1656 a Bologna, per gli eredi del Dozza, a cura di Carlo Manolessi, e dedicata al Granduca di Toscana Ferdinando II de’ Medici. Nell’introduzione il curatore sottolinea di…

I Meteori di Cesare Rao di Alessano citta di terra d&#039;Otranto. I quali contengono quanto intorno a tal materia si puo desiderare ...
Compendio sulle cause dei fenomeni naturali, è articolato in nove trattati, che espongono alcuni capisaldi della fisica di Aristotele, con l’obiettivo di formulare un lessico filosofico in volgare capace di descrivere i più disparati fenomeni…

Georgii Henrici Hæberlini, d. Dissertatio Theologica, in quâ sententia de generatione plantarum, à recentioribus quibusdam philosophis probabiliter asserta, ex sacris literis clarè ostenditur. Addita est ob affinitatem materiæ Tractatio de generatione animalium.
La breve dissertazione del teologo svedese affronta, dal punto di vista filosofico e teologico, l’origine e la nascita di piante e animali. Nel testo vengono riportate le teorie dei vari filosofi ma anche i versi di salmi e vangeli che trattano…