Relazioni di viaggi

Dublin Core

Titolo

Relazioni di viaggi

Descrizione

Resoconti di viaggi, narrazioni e documentazioni sui nuovi luoghi esplorati.

Oggetti nella collezione Relazioni di viaggi

Les voyages de Jean Struys, en Moscovie, en Tartarie, en Perse, aux Indes, & en plusieurs autres pais étrangers; accompagnés de remarques partìculiéres sur la qualité, la religion, ... A quoi l'on a ajouté comme une chose degne d'etre sue, la Rélation d'un naufrage; dont les suites ont produit des effets extraordinaires. Par monsieur Glanius.
L’opera è una raccolta delle memorie di viaggio di Struys, marinaio e velista olandese, che si spinge in Europa, Africa e Asia e descrive le svariate città che visita, indagando le abitudini, i costumi religiosi e il modo in cui gli uomini erano…

Recueil de cartes geographiques, plans, vues et medailles de l'ancienne Grece, relatifs au voyage du jeune Anacharsis; precede d'une analyse critique des cartes. Troisieme edition.
Il prezioso atlante custodisce numerose tavole che riproducono carte geografiche e topografiche, vedute, piante della città, di templi, teatri e palestre della Grecia antica. Cultore di geografia storica, Barbié insegnò geografia all'Università…

Delle nauigationi et viaggi raccolte da M. Gio. Battista Ramusio Et illustrate con molti vaghi discorsi da lui dichiarati: volume secondo. Nelle quali si contiene l’Historia delle cose de’ Tartari, & diversi fatti de’ loro imperatori, descritta da M. Marco Polo gentil’huomo venetiano, & da Hayton Armeno … Con l’indice diligentemente ordinato …
L’opera, composta da tre tomi, fu pubblicata per la prima volta nel 1550 e fornì all'Europa dell'età moderna la prima summa sulle esplorazioni allora in corso. Inserendosi nel lavoro dei cartografi, Ramusio raccolse antiche narrazioni e notazioni…

La relacion y comentarios del gouernador Aluar nuñez cabeça de vaca, de lo acæscido en las dos jornadas que hizo a las Jndias
L’opera è suddivisa in due parti: il primo scritto narra la spedizione di Pánfilo de Narváez in Florida nel 1527 e fu pubblicato per la prima volta a Zamora nel 1542. Narváez fu un esploratore spagnolo, conquistatore delle Americhe, ricordato…