Manuale mineralogico di T. A. Catullo professore di chimica e storia naturale nel R. Liceo di Belluno.

Dublin Core

Titolo

Manuale mineralogico di T. A. Catullo professore di chimica e storia naturale nel R. Liceo di Belluno.

Soggetto

Mineralogia

Descrizione

Il volumetto tascabile è la prima pubblicazione del Catullo, stampata a Belluno quando era professore di chimica e storia naturale al Liceo della città. Questo manuale fu il primo in Italia a classificare i minerali sulla base della composizione chimica e dell’abito cristallino, sulle orme del mineralogista francese Brard, come viene sottolineato dallo stesso autore nell’Avvertimento che apre l’opera. Appassionato del suo lavoro, che vedeva come una missione, Catullo si mantenne sempre aggiornato sulle discipline che insegnava per offrire ai suoi studenti la migliore preparazione possibile. In oltre quaranta anni di attività produsse più di cento pubblicazioni scientifiche trattando di vari argomenti: dalla chimica alla mineralogia, alla zoologia, alla geologia. Inoltre, conosciuto per le sue capacità, venne consultato dal governo o dalle amministrazioni locali per esprimere pareri in merito alla qualità di prodotti in commercio o sull'opportunità di intraprendere attività estrattive di minerali o di pietre ornamentali.
Occh.: Manuale mineralogico.
Legatura in cartoncino azzurro con dorso sgualcito. - Sul piatto ant. la collocazione: 1.45.35., che si ripete sull’occh. e sul v del front. - Timbro circolare blu: Biblioteca Comunale Catania sul front.

Autore

Catullo, Tommaso Antonio

Fonte

1.45.35.

Editore

Tissi, Francesco Antonio

Data

1812

Gestione dei diritti

Biblioteche Riunite Civica e A. Ursino Recupero, Comune di Catania, Istituto per i Beni Archeologici e Monumentali, CNR, Catania


Relazione

FONDO BENEDETTINO_NATURALIA_0231

Formato

[6], II, 348 p.; 12°

Lingua

Italiano

Tipo

Testo

Copertura

Belluno, Italia, Ottocento

Collezione