Civ.Mss.A.5.

Dublin Core

Titolo

Civ.Mss.A.5.

Soggetto

Storia naturale

Descrizione

Eikius, Johannes
De piscibus, nec non de fortuitis in universali.
Manoscritto composito fattizio.
Volume composto da due unità codicologiche.

Cartaceo; fascicoli legati; cc. I, 45; mm 350x240. La cartulazione è successiva ed apposta a matita sul marg. sup. dx. Il primo testo ha una scrittura su due colonne; il secondo a piena pagina. Due mani.
Legatura coeva in pergamena. Su Ir in alto nota ms: Monasteris S. Nicolai de Arenis Catanae ad usum P. D. Placidi M.(ari)a Scammacca à Cata(nae). In basso collocazione in inchiostro rosso: Civ.mss.A.5. già 1.40.202. e altra nota ms: Romae 1748. Su c. 1r timbro circolare in inchiostro blu: Biblioteca Comunale Catania e titolo: Ioannis Eikij Belgae De piscibus, nec non de fortuitis in universali. Su c. 19r sul marg. sup. sx altra numerazione a inchiostro: 153.

Descrizione interna:

- cc. 1r-18v: Joannis Eikij Belgae De Piscibus, nec non de fortuitis in universali. Il testo, che descrive le varie tipologie ittiche, è suddiviso in due trattati: nel primo si descrivono le rane e pesci come la salpa, il cefalo, le sarde, lo sgombro, e per l’ultimo l’astice; il secondo trattato è dedicato alla descrizione dell’anguilla, lo squalo, il lupo, la rana pescatrice, il rombo, la razza, il calamaro e la seppia. Il trattato è, inoltre, impreziosito da illustrazioni a colori che ritraggono alcuni tipi di pesci, realizzate dal pittore belga Eikius Joannes.

- cc. 19r- 20r: Questio De fortuitis in u(niversa)li. A conclusione: Articulus primus Quid de fato et fortuna senserint philosophi.

- cc. 20v-22v bianche

- cc. 23r-26r: Articul(us) an et quomodo haec quae fato attribuuntur et fortunae sint a caelo

- cc. 26v-30v bianche

- cc. 31r-36r: Articul(us) an primum mobile vel coelum aliquod non stellatum influat actiones fortuitas

- cc. 36v-40r: Articulus an coelum aliquod stellatum sit fortunae causa (cc. 37v e 39r bianche)

- cc. 40v-43r: Articulus an magnitudo et paruitas syderum variet inflixum

- cc. 43r-45v bianche

 

Fonte

Civ.Mss.A.5.

Data

Prima metà del 18° secolo

Gestione dei diritti

Biblioteche Riunite Civica e A. Ursino Recupero, Comune di Catania, Istituto per i Beni Archeologici e Monumentali, CNR, Catania

Relazione

FONDO BENEDETTINO_NATURALIA_0248

Formato

Cartaceo; fascicoli legati; cc. I, 45; mm 350x240.

Lingua

Latino

Tipo

Testo

Copertura

Italia, Settecento

Collezione